Duke of Carcaci

From Wikipedia, the free encyclopedia
Jump to: navigation, search

The Duke of Carcaci (Italian: Duca di Carcaci) is the Head of one branch of the Paternó Castello family, an ancient Italian noble family among whose ancestors were also the Princes of Biscari. The first Duke of Carcaci was don Vincenzo (1681–1767) who was made Duke of Carcaci 1725.

List of the Dukes[edit]

  • (1) Don Vincenzo (1681–1767)
  • (2) Don Mario Concetto (1700–1781)
  • (3) Don Giuseppe Vincenzo (1728–1817)
  • (4) Don Mario Giuseppe (1754–1821)
  • (5) Don Vincenzo Emanuele Giovanni (1783–1834)
  • (6) Don Mario (1812–1838)
  • (7) Don Francesco Maria Giuseppe (1786–1854)
  • (8) Don Gaetano Maria (1798–1854)
  • (9) Don Francesco Maria Domenico (1850–1912)
  • (10) Don Gaetano Maria Domenico (1869–1947); married Antonietta Scammacca della Bruca (1865–1947).
  • (11) Don Francesco (1893–1980); married in 1922 Wanda Diana (1901–1965).
  • (12) Don Gaetano (1923-1993); married in 1960 Marie Millington-Drake (1924–1973), daughter of Sir Eugen Millington-Drake and Lady Effie Millington-Drake, née Mackay, daughter of the 1st Earl of Inchcape, shipowner, of Glenapp Castle, Scotland.
  • (13) Don Alessandro (b. 1961); married Lady Charlotte Legge, daughter of Gerald Legge, 9th Earl of Dartmouth, and has three children: Miranda, Chiara, and Tancredi[citation needed].

Branches[edit]

 Roberto d'Embrun, Conti di Butera, Baroni della Floresta (11th century)
 │      (extinct)
 └───│
     │
     ├──Baroni della Terza Dogana e di Manganelli (extinct)
     │  │
     │  ├──Principi di Sperlinga dei Manganelli, Duchi del Palazzo,
     │  │  Baroni dei Manganelli  (line extinct, 1937)
     │  │  il titolo di   Principe di Manganelli passa a Flavio
     │  │  Borghese, Principe di Sulmona)
     │  │
     │  ├──Marchesi del Toscano, Duchi di Roccaromana
     │  │
     │  │
     │  ├──Amico Paternò, Conti (extinct)
     │  │
     │  ├──Marchesi di Sessa
     │  │
     │  └──Duchi di Furnari (extinct)
     │
     ├── Baroni del Pantano Salso (extinct in the 16th century)
     │
     └──│
        │
        ├──│
        │  │
        │  ├──Paternò Castello, Principi di Biscari, Baroni di Imbaccari, Mirabella
        │  │  │   Aragona, Baldi, Sciortavilla, Cuba e Sparacogna
        │  │  │
        │  │  └──Paternò Castello, Duchi di Carcaci, Baroni di Placa e Baiana
        │  │     │
        │  │     └──Paternò Castello, Baroni della Bicocca
        │  │
        │  ├──Paternò Castello, Marchesi e Baroni di Sangiuliano,
        │  │   Marchesi di Capizzi, Baroni di Pollicarini
        │  │
        │  ├──Paternò Moncada, Principi di Valsavoia
        │  │
        │  └──Paternò Castello, Baroni di Salamone e Sant'Alessio
        │       (extinct)
        ├──Marchesi di Raddusa,Manchi Belici e Marianopoli
        │  │
        │  └──Paternò Ventimiglia, Marchesi di Spedalotto e di Reggiovanni,
        │        Conti di Prades
        │
        ├──Baroni di Vallone (line extinct in the 18th century)
        │
        └──Duchi di San Nicola, Duchi di Pozzomauro, Marchesi di Casanova,
            Conti di Montecupo. "Inoltre, a questa Linea(pareri Commissione
            Araldica per le Province Napolitane e Giunta Araldica Centrale
            del Corpo della Nobiltà Italiana), è stato riconosciuto il diritto
            alla rinnovazione del titolo di Principe di Cerenzia"

External links[edit]