Giovanni Battista Scaramelli

From Wikipedia, the free encyclopedia
Jump to: navigation, search

Giovanni Battista Scaramelli (24 November 1687 – 11 January 1752) was an Italian Jesuit, ethicist and ascetical writer.

Biography[edit]

He was born at Rome and died at Macerata in 1752. He entered the Society of Jesus on 21 September 1706. He devoted himself to preaching and the ministry for fifteen years.

Legacy[edit]

Scaramelli's work on ethics in his Directorium Asceticum has stood the test of time and integrates well with the evidence from modern psychology.[1]

Writings[edit]

  • Vita di Suor Maria Crocifissa Satellico Monaca francescana nel monastero di monte Nuovo (1750)
  • Discernimento de' spiriti per il retto regolamento delle azione proprie ed altrui. Operetta utile specialemente ai Direttori delle anime (1753) (English edition Directorium Asceticum)
  • Direttorio ascetico in cui s'insegna il modo di condurre l'Anime per vie ordinarie della grazia alla perfezione christiana, indirizzato ai direttori della Anime (1752)
  • Il direttorio mistico indirizzato a' direttori di quelle anime che Iddio conduce per la via della contemplazione (1754)
  • Dottrina di S. Giovanni della Croce (1860)

His books online[edit]

works of Scaramelli at archive.org

Notes[edit]

  1. ^ "Giovanni Battista Scaramelli" Catholic Encyclopedia

References[edit]