Luca Francesconi

From Wikipedia, the free encyclopedia
Jump to: navigation, search

Luca Francesconi (born 17 March 1956 in Milan) is an Italian composer. He studied at the Milan Conservatory, then with Karlheinz Stockhausen and Luciano Berio.[1][2]

Works[edit]

  • I Quartetto, per archi, 1977
  • Passacaglia per grande orchestra, 1982
  • Concertante per chitarra e ensemble,Tanglewood 1982
  • Viaggiatore insonne per soprano e cinque strumenti (testo di Sandro Penna), 1983
  • Notte per mezzosoprano e diciannove (testo di Sandro Penna), 1983–1984
  • Suite 1984 per orchestra, percussionisti africani e quintetto jazz con l’Orchestra dell’Ente Lirico di Cagliari, il gruppo di Franco D’Andrea e Africa Djolé della Costa d’Avorio, sotto la direzione dell’autore, 1984
  • Finta-di-nulla per soprano e diciannove strumenti (testo di Umberto Fiori), 1985
  • Onda sonante per otto strumenti, 1985
  • Vertige per orchestra d'archi, 1985
  • Da capo per nove strumenti, 1985–1986
  • Encore/Da capo per nove strumenti, 1985–1995
  • Impulse II per clarinetto, violino e pianoforte, 1985, 1995
  • Al di là dell’oceano famoso, per 8 voci miste, Netherland Radio Chamber Choir, 1985
  • Secondo quartetto (Mondriaan Quartet)
  • Tracce, per flauto, 1985-1987
  • Plot in fiction per oboe, corno inglese e undici strumenti, 1986
  • Respiro per trombone solo, 1987
  • Trama per sassofono e orchestra, 1987
  • Mambo, per pianoforte solo, 1987
  • Attesa per quintetto di fiati, 1988
  • La voce, folk song per soprano e tredici strumenti (testo di Umberto Fiori), 1988
  • Aeuia per baritono e dodici strumenti (su testo di Jacopone da Todi), 1989
  • Les barricades mystérieuses per flauto e orchestra, 1989
  • Piccola trama per sassofono e otto strumenti, 1989
  • Richiami II - 1° studio sulla memoria, 1989–1992
  • Memoria per orchestra, 1990
  • Secondo Concerto per oboe e orchestra da camera, 1991
  • Mittel per cinque bande in movimento, 1991
  • Riti neurali, 3° studio sulla memoria per violino e otto strumenti, 1991
  • Islands concerto per pianoforte e orchestra da camera, 1992
  • Miniature per sedici strumenti, 1992
  • Voci per soprano, violino e nastro magnetico (testo di Umberto Fiori, 1992
  • Aria per ottetto di fiati, 1993
  • Plot II per sassofono e quindici strumenti, 1993
  • Risonanze d’Orfeo, suite per orchestra di fiati dall'Orfeo di Claudio Monteverdi, 1993
  • Trama II per clarinetto, orchestra e live electronics, 1993
  • Terzo quartetto “Mirrors” per archi, Quartetto Arditti, De Singel Antwerpen, 1994
  • Ballata del rovescio del mondo, radio-opera su testi di Umberto Fiori, 1994
  • Etymo per soprano, orchestra da camera e live eletcronic, da Charles Baudelaire, commissione IRCAM per soprano, Ensemble InterContemporain, direttore Pascal Rophé, soprano Luisa Castellani, Klangregie dell’autore,1994
  • A fuoco - 4° studio sulla memoria per chitarra e ensemble, 1995
  • Animus per trombone e live electronics, 1995–1996
  • Inquieta limina. Un omaggio a Berio per ensemble con fisarmonica, 1996
  • Venti Radio-Lied, tre cicli di microfilm radiofonici su testi di Umberto Fiori, interpretati da Moni Ovadia e Phillis Blanford1996–1997
  • Sirene/Gespenster, Oratorio pagano per coro femminile in quattro cantorie, ottoni, percussioni ed elettronica, 1996–1997
  • Striaz, video-opera per 4 cori femminili ed elettronica, produzione Mittelfest/Video: Studio Azzurro, 1996
  • Ballata, opera, 1996–1999
  • Respondit, due madrigali di Carlo Gesualdo trascritti e ripensati per 5 strumenti con un trattamento elettronico dello spazio, 1997
  • Lips, Eyes Bang, per attrice/cantante, 12 strumenti, audio e video in tempo reale, Amsterdam, Nieuw Ensemble, AGON, Studio Azzurro, STEIM, voce Phyllis Blandford, 1998.
  • Memoria II per orchestra, 1998
  • Wanderer per grande orchestra, 17 gennaio 2000 Teatro alla Scala di Milano direttore Riccardo Muti, Filarmonica della Scala
  • Cobalt, Scarlet. Two Colours of Dawn per grande orchestra, 1999–2000
  • Terre del Rimorso, (terminata nel 2001), commissione d’État francese per soli, coro e orchestra, per il Festival di Strasburgo, 6 ottobre 2001, SWR Symphonie Orchester e Vokalensemble Stuttgart, direttore Péter Eötvös, 2000-2001
  • Aria Novella, per doppio quartetto, Parigi, Ensemble Itinéraire, 2001
  • Let me Bleed, Requiem per Carlo Giuliani per coro misto a cappella, su testi di Attilio Bertolucci, 2001
  • Buffa opera su testi originali di Stefano Benni, cantante e voce recitante Antonio Albanese, 2002
  • Rest, per violoncello e orchestra, commissione della RAI, Torino Lingotto, Orchestra Sinfonica della RAI, direttore Jukka Pekka Saraste, solista Anssi Karttunen, 2003-2004.
  • Gesualdo Considered as a Murderer, opera su libretto di Vittorio Sermonti, 2004
  • Quarto Quartetto I voli di Niccolò, quartetto d’archi commissionato da Paganiniana 2004 del Comune di Genova, dedicato a Cesare Mazzonis, Quartetto Arditti, 2004
  • Kubrick’s Bone, per cimbalom e ensemble, 2005
  • Accordo, quintetto di ance, 2005
  • Body Electric, per violino con guitar rig e doppio ensemble, Amsterdam, Muziekgebouw, Orkest de Volharding e Doelen Ensemble, direttore Jussi Jaatinen, solista Irvine Arditti, 2006
  • Sea Shell per grande coro misto, su testo di Alceo (tradotto da Salvatore Quasimodo). Viene eseguito dallo Swedish Radio Choir a Stoccolma, 2006
  • Da capo II, composizione per 8 strumenti, Settimane Musicali di Stresa, Ensemble Bit20, direttore J. Stockhammer, 2007
  • Animus II, per viola e live electronics, Parigi, Ircam Espace de projection, Festival Agora, solista Garth Knox, regia del suono dell’autore, commissione di Françoise e Jean-Philippe 2007
  • Strade parallele, per 6 strumenti, elettronica e video su testo di Norberto Bobbio, Roma, Auditorium Parco della Musica, Ensemble Alter Ego, 2007
  • Hard Pace; concerto per tromba e orchestra, Roma, Auditorium, Orchestra dell’Accademia di Santa Cecilia, solista Håkan Hardenberger, direttore Antonio Pappano, 2007
  • Fresco, per cinque bande in movimento, 2007
  • Unexpected End of Formula, per violoncello, ensemble ed elettronica, Colonia, WDR FunkHaus, musikFabrik direttore Christian Eggen, solista DirkWietheger, ZKM live-elektronik, 2008
  • Animus III, per tuba e live electronics, Colonia WDR FunkHaus, solista Melvyn Poore, ZKM Live-Elektronik, 2008
  • Sirènes, composizione per coro misto in cinque gruppi, orchestra ed elettronica, commissionata da Ircam-Centre Pompidou, 2009
  • Time, Real and Imaginary, Commande d’État francese per mezzosoprano e quattro strumenti su un testo di Samuel Taylor Coleridge, 2009
  • Attraverso, per soprano e ensemble, per le celebrazioni di Monteverdi, commissionato da Music Across Festival della Regione Lombardia e dal Teatro Ponchielli di Cremona, 2009
  • Jeu de Musica, per ensemble, eseguita a Strasburgo, Festival Musica, 2010
  • Quartett, opera su libretto in inglese dell'autore tratto dall'omonima pièce di Heiner Müller, commissione del Teatro alla Scala, regia di La Fura dels Baus, direttore Susanna Mälkki, 2011
  • Terra, opera-oratorio su libretto di Valeria Parrella, apre la stagione del Teatro San Carlo di Napoli per le celebrazioni dei 150 anni dell'Unità d'Italia, regia di Jean Kalman, direttore Jonathan Webb, 2011
  • Herzstück, su testo di Heiner Müller, commissione dei Neue Vocalsolisten per l'Eclat Festival, 2012
  • Atopia, oratorio profano su testi di Piero della Francesca e Calderón della Barca, Madrid, 2012
  • Piano Concerto, per pianoforte e orchestra, con Nic Hodges, Oporto 2013
  • Duende, The Dark Notes, con Leila Josefowicz, coprodotto dalla Radio Svedese, RAI, BBC Proms, 2014
  • Dentro non ha tempo, per grande orchestra, in memoria di Luciana Pestalozza, commissione del Teatro alla Scala, direttore Esa-Pekka Salonen, 2014

Recordings[edit]

1- Viaggiatore insonne – Plot in fiction Ohio University – Virginia Starr, soprano Direttore:Gzegorz Nowak ACCESS RECORD (1985, vinile)

2- La voce (nel CD Folk Songs) Ensemble Musica ‘900 – Gabriella Munari, soprano Direttore:Maurizio Dini Ciacci RICORDI CRMCD 1009 (1989)

3- Alborada Stefano Cardi, chitarra Edipan PAM CDC 3009 (1990)

4- Plot in fiction Asko Ensemble – Marieke Schut, oboe Direttore:David Porcelijin ATTACCA BABEL 9057-4 (1991)

5- Respiro elettrico Michele Lomuto, trombone Franco Degrassi, elettronica TECNOPOLIS NOVUS HORTUS CRCD 392 (1992)

6- Secondo concerto Xenakis Ensemble Amsterdam – Ernest Rombout, oboe Direttore : Luca Francesconi AUROPHON,AUR 32082 (1992)

7- Attesa Quintetto Arnold RICORDI CRMCD 1010 (1993)

8- Charlie Chan Maurizio Barbetti, viola P.MUSICWORK (1994)

9- Les barricades mystérieuses – Passacaglia – Memoria - Trama Rundfunk-Sinfonieorchester Berlin – Karl- Bernhard Sebon, fl. Direttore: Peter Hirsch Orchestre Symphonique de la Radio, Bucarest - Arno Bornekamp, sax Direttore : BarrieWebb RICORDI CRMCD 1023 (1995)

10- Tracce Pierre-YvesArtaud TREAVERSIERES (1995)

11- Terzo quartetto – Riti Neurali - Plot in fiction - Richiami IIAsko Ensemble - Irvine Arditti – Direttori: Guido Guida, Jonathan Nott, David Porceljin ARDITTI EDITION/AUVIDIS (1996)

12- Ballata del rovescio del mondo (Prix Italia 1994) – Voci – Respiro Solisti: Luisa Castellani, Nicholas Isherwood, Paolo Bessegato, IrvineArditti, Michele Lomuto -AGON RICORDI /RICORDI OGGI 7432140 5902 (1997)

13- Encore/Da Capo – Mambo – Plot in Fiction – Attesa – Charlie Chan Ictus Ensemble – Jean-Luc Plouvier, pf. - Jean-Paul DeClerck, viola Direttore:Georges-Elie Octors MEGADISC Bruxelles (1997)

14- Tracce Rocco Parisi, cl.basso TAU KAY (1999)

15- Etymo (selection) Ensemble itinerarie - Donatienne Michel-Dansac, soprano Direttore: Pascal Rophé IRCAM – les années 90 (2000)

16- Respondit Nederlands Blazers Ensemble Direttore: Loudon Wainwright III EW 0061 (2000)

17- Viaggiatore insonne – Plot in fiction Firebird Ensemble Direttore: BarrieWebb METIER MSV 92018 (2002) 134

18- Wanderer – Cobalt, Scarlet: Two Colours of Dawn Finnish Radio Symphony Orchestra Direttori: Hannu Lintu, Rolf Gupta AGORA’/BMG RICORDI 1011 (2002)

19- Alborada Ismo Eskelinen, chitarra ALBAABCD 213 (2003)

20- Piccola trama – Riti neurali – Islands – Da capo – Secondo concerto Solisti: Geoffrey Madge, Ernest Rombout, Mifune Tsuji and Frances Marie Uitti. Xenakis Ensemble Direttore:Diego Masson BVHAAST 0108 (2003)

21- Plot II Olivier Sliepen, sassofono United Instruments of Lucilin Direttore:Mark Foster FUGA LIBERA FUG 501 (2003)

22- Let me bleed – Terre del rimorso Swedish Radio Choir Direttore:Andreas Hanson Radio-Sinfonieorchester Stuttgart des SWR SWR Vokalensemble Stuttgart Direttore: Peter Eötvös STRADIVARIUS STR 33683 (2004)

23- Cobalt Scarlet – Rest Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI – Anssi Karttunen, vc. Direttore: RobertoAbbado STRADIVARIUS STR 33703 (2005)

24- Tracce Rolf-Erik Nystrom, sax contralto AURORA (2006)

25- Etude Luigi Gaggero, cimbalom STRADIVARIUS STR 33785 (2007)

26- Inquieta Limina Schoenberg Ensemble Direttore: Reinbert de Leuw ETCETERA KTC 9000 - CD 15 (2008)

27- Mambo John Snijders, pf. Nat[now]ART 149 (2008)

28- Etymo – Da capo – A fuoco – Animus Barbara Hannigan, soprano – Pablo Márquez, chitarra – Benny Sluchin, trombone – IRCAM Ensemble Intercontemporain Direttore: Susanna Mälkki KAIROS 0012712KAI (2009)

29- Islands Insomnio Ensemble, Laura Sandee, pf Direttore:Ubrich Pohl ENCORA DEUTSCHLANDFUNK (2010)

30- Unexpected End of Formula Ensemble musikFabrik Violoncello : Dirk Wietheger Direttore: Christian Eggen WERGOWER 6857 2 (2010)

31- Rest Orchestra Sinfonica Nazionale RAI Violoncello: Enrico Dindo Direttore: Roberto Abbado STRADIVARIUS STR 57012 (2010)

32- Ballata opera in due atti Orchestre Symphonique et Choeurs de La Monnaie - Bruxelles Direttore: Kazushi Ono STRADIVARIUS STR 57012 (2011) 2 CD 135

References[edit]

  1. ^ Marco Delogu, Compositeurs IRCAM (Research institute : France) - 1997 "Luca Francesconi est né à Milan en 1956. Il travaille la composition notamment avec Karlheinz Stockhausen et Luciano Berio, collabore avec ce dernier de 1981 à 1984. Il fonde à Milan le centre Agon. Parmi ses œuvres: Suite 1984, sorte de ..."
  2. ^ ISCM world music days 2002 Hong Kong: 11-19/10/2002 Hong Kong Composers' Guild, Composers and Authors Society of Hong Kong, Hong Kong Leisure and Cultural Services Dept - 2002 "Luca Francesconi was born in Milan. He studied piano and composition (with Azio Corghi) at the Milan Conservatory, in Boston, in Rome with Karlheinz Stockhausen, and ...: